mais ottofileLa pianta di Mais Otto File produce una sola pannocchia con otto file di chicchi (da qui il suo nome), mentre le piante di mais moderni hanno 2-3 pannocchie con 18-20 file.

Il chicco si presenta cuoriforme, piatto, di colore giallo arancione intenso.

L’Otto file viene chiamato mais del Re perché da notizie storiche il primo a farla coltivare fu il Re Vittorio Emanuele II°, Re d’Italia, nella sua tenuta di caccia di Pollenzo in provincia di Cuneo.

Il mais Otto File non ha subito in alcun modo nessun tipo di modificazioni genetiche.