Domande & Risposte

Di cosa si occupa la piattaforma www.greencommunication.info??

GreenCommunication.info è una realtà con l’obiettivo di sviluppare e potenziare la comunicazione “green” creando un buon rapporto tra uomo e ambiente.

Consci del fatto che oggi più che mai l’uomo è alla ricerca del proprio essere, abbiamo voluto condividere con tutti voi questo contributo di crescita.

Siamo ormai consapevoli che produrre alimenti con tecniche ecosostenibili e ecocompatibili, utilizzare la  biodiversità, consumare prodotti del territorio, costituisce la base per ottenere cibo sano, vitale e  ricco di sostanze nutritive; utilizzare prodotti e tecnologie a basso impatto ambientale, energie rinnovabili, risparmiare e riciclare, aiuta noi stessi e la nostra amata Madre Terra.

La  comunicazione  oggi è sempre più veloce ci impedisce di ascoltare le vere cose che contano nella nostra vita. Tutto questo ci obbliga a essere consumatori consapevoli e responsabili.

Aumentiamo la nostra cultura per migliorare noi stessi e il nostro pianeta.

La nostra Madre Terra  è più vicina a noi di quanto si pensi.

Il “CUORE GREEN” della nostra comunicazione è soprattutto il CIBO”VIVO”

Che cosa vuol dire CIBO “VIVO” ??

L’Energia Vitale si accumula negli organismi viventi attraverso la terra, il cibo, l’acqua e la respirazione.

Le piante assorbono con la fotosintesi l’energia vitale dal sole, dall’aria e sostanze nutritive dalla   terra con  l’aiuto dell’acqua.

La concentrazione di energia vitale arriva al suo massimo con la maturazione.

Ogni pianta concentra l’essenza del l’Energia Vitale e dei principi nutritivi nei semi.

I quali a  loro volta costituiscono un potenziale di vita per nuove piante.

L’ing. Simoneton, francese, ha speso ben 20 anni facendo ricerche sull’effetto che gli alimenti possono avere sul corpo umano.

Poiché tutto ciò che vive, compreso il nostro organismo, emette radiazioni, egli si chiese quali radiazioni lo indeboliscono e quali lo fortificano.

Per portare avanti le sue ricerche usò un contatore Geiger, una camera ionizzante di Wilson e il Biometro di Bovis, che è graduato in Angstrom e può misurare anche le onde che sono lunghe solo un decimilionesimo di millimetro. Con tali strumenti fu in grado di stabilire che:

Ogni essere umano emette delle radiazioni vitali (vibrazioni) attorno ai 6200/7000 Angstrom 

La stessa cosa avviene nei nostri amici Vegetali

LE QUALITA’ VITALI DEI CIBI (CIBO VIVO)

GLI ALIMENTI SUPERIORI, con vibrazioni sopra i 6500 Angstrom:

  • Frutta fresca e ben matura integra con la buccia e il picciolo.
  • Ortaggi freschi integri con la radice.
  • Estratti freschi appena fatti di frutta e verdura
  • Cereali integrali
  • Legumi integrali
  • La frutta oleaginosa ed i loro oli, le olive, le noci, le mandorle, le nocciole, i semi di girasole, i semi di lino, i semi di sesamo, i semi di mais e i semi di soia.

Da questo si può intuire che possiamo alimentarci ma non nutrirci, per questo motivo è importante assumere nutrimenti alimentari sostenibili.

Che cos’è il Nutrimento Alimentare Sostenibile??

Il Nutrimento Alimentare Sostenibile è il legame più sincero e semplice tra noi esseri umani e la nostra Madre Terra “la Natura”.

Possiamo assumere Alimenti ma non Nutrirci.

Con i “NUTRIENTI” contenuti nel cibo, ogni giorno noi incameriamo la traccia energetica dei vari passaggi produttivi dal seme al prodotto finito: Energia, Emozioni, Spiritualità, tutto rimane impresso in quello che mangiamo.

Quando introduciamo “NUTRIENTI” dobbiamo essere consapevoli della QUALITA’, PROVENIENZA,SOSTENIBILITA’ E VITALITA, in questo modo riusciamo a mantenere il nostro corpo sano e vitale, senza creare accumuli di sostanze dannose “tossine chimiche e energetiche”.

Noi siamo quello che mangiamo non è solo un modo di dire ma una realtà.

Gli Alimenti costruiscono giornalmente parti del nostro corpo e ci forniscono la  forza e l’energia per generare, ricaricare e riparare le nostre cellule.

Come sappiamo gli elementi che costituiscono il nostro Pianeta sono gli stessi che costituiscono noi stessi (ferro, rame, zinco, manganese, cobalto, ecc.)

Durante il processo digestivo trasformiamo il cibo in energia e l’energia in materia.                        La stessa cosa avviene nelle piante, nei nostri amici Vegetali, tramite la luce solare (fotosintesi) e gli elementi assorbiti dalla terra con l’aiuto dell’acqua.

Diventando Consumatori Consapevoli delle nostre esigenze in fatto di qualità, quantità e sostenibilità, diventiamo automaticamente Responsabili e Attenti nelle nostre scelte Alimentari.

Più siamo rispettosi di noi stessi più rispettiamo il nostro Pianeta.

Perché è cosi importante la Biodiversità??

LA BIODIVERSITA’ E IN GRADO DI CREARE  ECOSISTEMI NATURALI  IN ARMONIA CON  LA NATURA E L’UOMO

Vegetali primari ( Frutta, Verdura, Cereali, Legumi) in grado di produrre alimenti  sempre più sostenibili e compatibili con Madre Terra.

Se  questi tipi di alimenti integri o semi-integri ci vengono consegnati  dall’agricoltura che utilizza metodi di coltivazioni naturali “sostenibili”, in terreni idonei, utilizzando semi  di Antiche Varietà Alimentari “recuperate” con una genetica semplice,  siamo certi che le loro “ forze interne” sono rispettate e mantenute integre, l’unione di genetica antica e coltivazioni sostenibili  ristabiliscono degli ecosistemi naturali, in armonia con i ritmi dell’uomo e della vita.

È stata condotta una ricerca su dei tipi di “Antiche Varietà di Cereali” molto semplici dal punto di vista genetico. La tossicità delle proteine è scarsa e quindi più digeribile.

Tornare a coltivare anche le “Antiche Varietà Alimentari” potrebbe essere un vantaggio per noi e l’ambiente (biodiversità).

Coltivando secondo le stagioni, assorbendone interamente ogni influenza,  si stabilisce così una grande armonia tra forze cosmiche e terrestri,  i prodotti alimentari che ne derivano hanno un buon valore nutritivo, sono  gustosi, saporiti, hanno un forte legame con la terra  e sono fonte di vitalità.

Perché recuperare e coltivare “le Antiche Varietà Alimentari” dei Vegetali??

Tutto parte da un seme: uno scrigno in cui si concentrano principi nutritivi e energia vitale.

I semi sono alimenti vivi in grado di dare origine a una nuova vita.

Da millenni i semi e i prodotti a base di semi (farine, paste, pane, ecc.) sono fra gli alimenti più preziosi per l’uomo, dovuto al loro alto valore nutrizionale, di facile trasporto e conservabilità.

La caratteristica più importante è che nel seme  integro, con una genetica semplice “antica”si trovano concentrate in equilibrio le qualità della pianta stessa, in perfetta armonia con l’organismo umano, una somma di forze che non vediamo ma che esistono e delle quali il nostro organismo a bisogno.

Nel germe troviamo le caratteristiche del fiore, soprattutto ENERGIA VITALE.

Nel corpo farinoso, le caratteristiche della foglia

Nell’ involucro (la crusca),  le caratteristiche della RADICE

Nel seme  integro “vivo” ottenuto con metodi di coltivazione naturali e sostenibili sono presenti quasi tutti i principi nutritivi e l’energia vitale indispensabili  per l’alimentazione umana.

Riconquistare un legame con la Madre Terra, attraverso la biodiversità, le tradizioni locali, la cultura, il territorio, ad esempio le ANTICHE VARIETA’ ALIMENTARI “Recuperate”                                                                                                                                       consumando alimenti INTEGRI o SEMI-INTEGRI così come vengono consegnati,                                                                                                                      AIUTA NOI STESSI E IL NOSTRO PIANETA A CRESCERE                                                                                                                

Vendita prodotti biologici
Vendita integratori alimentari
Musicoterapia, cromoterapia
Cuore Green
Medicina Olistica Energetica
Green Communication
Green Communication
La natura è il nostro mondo
Nuovi stili di vita sostenibili