Il farro Monococcum era già conosciuto fin dal 7000 a.C. ed è il capostipite di tutti i frumenti. È stato per oltre 2000 anni l’alimento base di intere popolazioni mediterranee ed asiatiche: Assiri, Egizi, Romani, ecc.

A differenza del grano, è più ricco di proteine, vitamine, Sali minerali e fibre.

Il farro Monococcum presenta caratteristiche organolettiche diverse da non confondere con altre tipologie di farro.

Ha un sapore inconfondibile e gustoso e presenta caratteristiche energetiche ideali per una sana alimentazione.

Il Monococcum risulta essere privo di amidi e poverissimo di glutine e viene quindi consigliato a chi ha problemi di digestione e a tutti coloro con intolleranze alimentari.

Con la Farina Integrale di FARRO MONOCOCCUM , ricca di preziosi nutrienti si ottiene pasta, biscotti, grissini e fette biscottate, con il seme tostato e macinato,  si ricava un’ottima bevanda calda.

FONTE: www.amicofarro.com